Centro Studi Giuridici Koinè

La nostra Associazione si propone di diffondere la conoscenza del diritto dell’U.E., curando il settore della formazione professionale e la collaborazione con altre organizzazioni europee. Intendiamo partecipare alla nascita di uno “spazio giuridico europeo” e promuovere incontri con giuristi di tutta Europa per una più forte integrazione economica e giuridica dei paesi dell’Europa che hanno un comune patrimonio storico.

UNA VOCE FUORI DAL CORO

A contestare le tesi del governo sui costi dell’integrazione, su Repubblica del 5/7 ci tenta il Presidente dell’INPS Boeri. Nel rapporto annuale dell’INPS si calcola quello che succederebbe da qui al 2040 se si chiudessero le frontiere agli immigrati. E’ vero che si risparmierebbero 35,1 miliardi di pensioni ma ci sarebbero anche minori entrate contributive per 72,6 miliardi con una…

Leggi articolo completo

MA E’ DAVVERO UN’EMERGENZA?

MA E’ DAVVERO UN’EMERGENZA ? In questi ultimi anni ci siamo abituati a parlare di emergenza a proposito degli sbarchi sulle coste italiane di migliaia di emigranti che bussano alle porte dell’Europa spinti, la maggior parte, dalle difficili condizioni di vita nei paesi di origine, dalla miseria o dalle persecuzioni subite, uniti tutti dalla speranza di poter trovare in Europa un…

Leggi articolo completo

LA MEDIAZIONE TORNA MISURA STRUTTURALE

Il Senato in via definitiva ha approvato la legge di conversione del decreto legge in materia finanziaria che contiene una norma molto attesa, sulla sorte della mediazione civile e commerciale di cui al d.lgs. 28/2010. Partita come misura “a tempo”, l’obbligo di esperire il tentativo di mediazione, perlomeno per una serie di materie, oggi è diventato definitivo. La scelta di…

Leggi articolo completo