Centro Studi Giuridici Koinè

La nostra Associazione si propone di diffondere la conoscenza del diritto dell’U.E., curando il settore della formazione professionale e la collaborazione con altre organizzazioni europee. Intendiamo partecipare alla nascita di uno “spazio giuridico europeo” e promuovere incontri con giuristi di tutta Europa per una più forte integrazione economica e giuridica dei paesi dell’Europa che hanno un comune patrimonio storico.

L’UE e l’ITALIA COMPLICI PER LA VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI DEI MIGRANTI IN LIBIA

Lo afferma, documentandolo, Amnesty International accusando l’UE, ed in particolare l’Italia, per le gravi violazioni dei diritti umani commessi nei confronti dei migranti recuperati in mare dalla Guardia Costiera libica e trasferiti nei centri di detenzione allestiti in Libia dal Dipartimento per la lotta all’immigrazione illegale libico (Affari Internazionali del 27.12.2017). E’ noto – si legge nella nota - che…

Leggi articolo completo

CALA IL SIPARIO SULLO “JUS SOLI”

L’anno che ci lasciamo alle spalle ha mostrato il vero volto del PD che aveva fatto credere di essere deciso ad approvare la legge sullo “jus soli” prima di chiudere la legislatura. Ad affossarla definitivamente, al contrario, ha collaborato anche il PD che – con le numerose assenze dei suoi parlamentari alla seduta del 23.12 – ha fatto mancare il…

Leggi articolo completo

PER CHI SUONA LA CAMPANA

Nell’ultimo scorcio di quest’anno abbiamo assistito ad una nuova fioritura di “nazionalismi” dalla Germania alla Spagna, dalla Gran Bretagna all’Ungheria che, invece di unire, spargono il veleno di nuove frontiere e di nuove divisioni all’interno di questo continente. Si tratta di un fenomeno che va analizzato perché questi movimenti indipendentisti, rivendicando il diritto di costruire uno Stato indipendente, criticando il…

Leggi articolo completo